rotate portrait thanks

Vin Santo del Chianti Classico

vin-santo-del-chianti-classico

Classificazione

Vin Santo del Chianti Classico DOC

Zona di produzione

Radda in Chianti (Siena)

Uve

Trebbiano toscano e Malvasia del Chianti

Gradazione alcolica

16% in volume

Tipologia del terreno

Sito a Pian d'Albola, sulle colline in territorio comunale di Radda in Chianti, con esposizione sud. È costituito da un substrato pedogenetico a tessitura argillosa di alberese, la presenza di scheletro conferisce una buona permeabilità. Il clima è caldo asciutto.

Metodo di allevamento

Capovolto toscano.

Densità di impianto

3.500 ceppi per ettaro. L'età media delle viti è di 20 anni.

Resa

60 quintali di uva per ettaro.

Vinificazione e affinamento

La vinificazione avviene in caratelli, tipiche botticelle toscane di capacità variabile tra 100 e 200 litri, ed è innescata mediante l'inoculazione della cosiddetta "madre", cioè di colonie di lieviti diversi derivanti da precedenti vinificazioni, nel mosto di uve passite sui graticci. La maturazione si protrae per 8 anni nei caratelli di castagno, dove la fermentazione dura a lungo ma a intermittenza, stimolata o repressa dalle naturali variazioni di temperatura e di pressione.

Formati disponibili

500 ml