rotate portrait thanks

Eccellenti punteggi per i nostri vini da Robert Parker's Wine Advocate!

11/03/2014

Nell’edizione di ottobre 2014 (# 215) dell’autorevole magazine Robert Parker’s Wine Advocate, la giornalista americana Monica Larner ha pubblicato l'articolo "Getting it right Chianti Classico", dove riporta le note di degustazione dei  nostri vini di Castello d'Albola, che hanno ottenuto ottimi risultati:

Il Solatio Chianti Classico Docg Gran linea Selezione 2010      92 punti
Chianti Classico DOCG Riserva 2010                                          91 punti
Acciaiolo Toscana Igt 2011                                                           90 punti

Monica Larner è rimasta particolarmente colpita da Il Solatio e dal lavoro fatto a Castello d’Albola, di cui ha scritto: "L'annata 2010 del Chianti Classico Gran Selezione Il Solatio mostra uno stile profondamente pulito e tradizionale con toni eleganti di mandorle tostate, frutti di bosco, mirtilli essiccati e fiori selvatici. Il passaggio in legno è di supporto, ma assolutamente discreto. Tra i vari vini Gran Selezione che ho assaggiato, il Solatio è il più fedele ad una scuola tradizionale in questa nuova categoria. Sono assolutamente colpita dai recenti miglioramenti stilistici dei vini di Castello d'Albola. La bella annata 2010 è la dimostrazione perfetta dei risultati ottenuti con i recenti investimenti, anche a livello di vinificazione, portati avanti dalla famiglia Zonin, che possiede questa tenuta ormai considerata un punto di riferimento. Castello d'Albola ha alcuni dei vigneti più alti a Radda in Chianti, e i vini sono di conseguenza più puliti e brillanti in termini di acidità. Rappresentano un’ interpretazione "classica" del Chianti Classico e questo è vero più che mai nell’annata 2010”

← Torna alle news